Grasso: “Falcone e Borsellino hanno dimostrato che niente è impossibile”

Condividi

“Falcone e Borsellino hanno dimostrato che quando si crede in qualcosa niente è impossibile”.

Lo scrive sul Giornale di Sicilia il presidente del Senato Pietro Grasso, nel venticinquesimo anniversario della strage di Capaci.

Ma “erano uomini, non eroi, con pregi e difetti, con sogni e debolezze” che pero’ “ci hanno convinto che anche le cose più difficili come sconfiggere la mafia possono accadere”.

Il presidente del Senato ha voluto ricordare anche Falcone sul suo profilo Facebook scrivendogli una lettera. “Caro Giovanni, 25 anni sono tantissimi ma tu sei sempre qui”. Sei nei giovanissimi liceali che mi confidano di sognare la carriera in magistratura per seguire le tue orme; sei in un’Italia più attenta, che non tace più, che non si volta dall’altra parte quando sente odore di mafia”. “Sei -continua- nel rispetto che tutto il mondo – da Washington a Sarajevo – riconosce al tuo senso del dovere e alla tua professionalità; sei negli strumenti di contrasto alla criminalità organizzata che immaginasti e che ci hanno consentito di ottenere grandi successi; sei negli uomini e nelle donne dello Stato che continuano a cercare la verità e a non arrendersi alle ingiustizie; sei nella nostra Palermo, dove oggi è possibile aprire un negozio senza esser costretti a pagare il pizzo; sei negli occhi e nell’entusiasmo delle ragazze e dei ragazzi che, festanti, scendono in piazza in tuo onore e rinnovano il loro impegno per la legalità”. “Caro Giovanni -conclude Grasso – come vedi sei in molte cose che grazie al tuo esempio hanno generato frutti di speranza ma, non per questo, ci manchi di meno”.

Leggi anche:  Orlando e Musumeci ritrovano la concordia

0 thoughts on “Grasso: “Falcone e Borsellino hanno dimostrato che niente è impossibile””

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *