Il servizio sanitario britannico si prepara a vaccinare contro il coronavirus "da subito dopo Natale". Lo rende noto il Sunday Times