Mafia, dissequestrata la Tecnis. L’azienda restituita a Bosco e Lo Giudice

Il Tribunale di prevenzione di Catania, ha accolto la richiesta della Procura di Catania e ha disposto la restituzione della Tecnis Spa e dei beni della società ai proprietari, gli imprenditori Mimmo Costanzo e Concetto Bosco Lo Giudice. I giudici hanno disposto però che per i prossimi tre anni tutte le operazioni eseguite superiori a un valore di 250mila euro […]

Continue reading »

Tecnis, non tutto è risolto. Stipendi "difficili" per gli impiegati

Le aziende controllate del gruppo Tecnis, non direttamente  interessate dal sequestro giudiziario della capofila, continuano a non essere pagate per gli avanzamenti delle opere in appalto. Enti come l’Anas, infatti, attendono chiarimenti sull’estensione dello “scudo antimafia” alle altre società del gruppo. Sollecitiamo la definizione di questo percorso, nell’interesse dei lavoratori e a salvaguardia della tenuta occupazionale”. Questo è un passaggio […]

Continue reading »

Tecnis, c'è incertezza sul futuro. Anello ferroviario di Palermo sotto la lente

C’è incertezza sul futuro dei lavori portati avanti dalla Tecnis,  coinvolta in un maxi sequestro a Catania da 1,5 miliardi di azioni (insieme ad altre due società) per “infiltrazioni mafiose”. La lente è puntata soprattutto sul cantiere dell’anello ferroviario di Palermo.  Rfi è pronta a chiedere i danni alla Tecnis per “eventuali inadempienze contrattuali”. La decisione è stata comunicata dal’amministrazione […]

Continue reading »

“Ecco perché Tecnis e Cogip sono legate alla mafia”

Tutte le imprese riconducibili alla famiglia Costanzo – tra queste la Tecnis spa – hanno corrisposto regolarmente somme di denaro alla famiglia catanese di cosa nostra a partire dagli anni ’90. E’ questo il succo dell’indagine dei carabinieri del  Ros  che ieri hanno eseguito, in provincia di Catania, un importante provvedimento emesso dalla sezione misure di prevenzione del locale tribunale […]

Continue reading »

Mafia e appalti, Tecnis: sequestro da 1,5 miliardi per Bosco e Costanzo

Mafia e appalti, sequestrate le azioni Tecnis e Cogip. I carabinieri del Ros stanno eseguendo, in provincia di Catania, un provvedimento della sezione misure di prevenzione del tribunale che ha disposto l’amministrazione giudiziaria delle società Tecnis Spa, Artemis Spa e Cogip Holding Srl e il sequestro delle relative quote e azioni per un valore di oltre un miliardo e mezzo […]

Continue reading »

Tecnis, verso un nuovo Cda. Gli operai pretendono chiarezza

I dipendenti di ‘Metro Catania 2013’ hanno protestato oggi di fronte la sede Tecnis, di via Almirante 23 a Catania, azienda per conto della quale eseguono i lavori del cantiere della metropolitana Borgo Nesima. Lo rende noto la Fillea Cgil di Catania. “La protesta – spiega il sindacato – è scattata perché, nonostante gli accordi ufficiali, ai lavoratori devono ancora essere […]

Continue reading »
1 2