Tre medaglie per il Caffè Morettino

Condividi

L’International Coffee Tasting, il più grande concorso internazionale di caffè, ha decretato i vincitori del 2016. Fra questi, la storica azienda palermitana Caffè Morettino si è aggiudicata ben tre medaglie d’oro, in una competizione che ha visto coinvolte più di 100 torrefazioni provenienti dai paesi di tutto il mondo. 219 i caffè protagonisti del concorso, 3 le miscele Morettino vincitrici: “Grangusto”, “Reserve 100% Arabica” e “Mediterraneo Organic 100% Arabica”.
Dopo i successi degli scorsi anni, è stato raggiunto un altro storico traguardo alle “Olimpiadi del Caffè” per l’azienda palermitana fondata nel 1950 da Angelo Morettino, a testimonianza della volontà di rinnovarsi sempre nel segno della qualità. Proprio la capacità di valorizzare la tradizionale lavorazione lenta e artigianale, con una costante attività di ricerca in grado di incontrare l’evoluzione del gusto di un consumatore globale, rappresenta per Morettino uno dei valori distintivi che pone oggi l’azienda dal cuore siciliano in primissimo piano anche a livello internazionale, quale caffè artigianale di eccellenza.
Le miscele Morettino premiate Grangusto, Reserve 100% Arabica e Mediterraneo Organic 100% Arabica raccontano, con particolari gusti ed intriganti combinazioni di sapori e profumi, tutta la storia del caffè e la sua attenta e consapevole lavorazione artigianale dalle sue origini alla tazzina dell’Espresso. Dimostrazione concreta che i caffè non sono tutti uguali e che in una società sempre più attenta alla salute e al benessere, soltanto con prodotti di qualità si può stimolare un’economia virtuosa deliziando allo stesso tempo i nostri sensi con più gusto.
La conquista di 3 Medaglie d’Oro rappresenta un traguardo storico che premia i valori della nostra lavorazione artigianale e l’eccellenza delle nostre selezioni – afferma Arturo Morettino, a capo della divisione di Ricerca & Sviluppo dell’azienda di famiglia – Siamo convinti che bere un caffè di qualità preparato a regola d’arte possa donare un momento di benessere e di piacere unico. Dedichiamo questo successo al lavoro appassionato di tutti i nostri collaboratori e ai consumatori che quotidianamente ci premiano con la loro fiducia”.
“Nel suo decimo anniversario, l’International Coffee Tasting ha dimostrato che il caffè sta cercando un nuovo status molto simile a quello del vino – ha dichiarato Luigi Odello, Presidente Iac – Il passaggio da consumo abituale a consumo attento e ricercato sta avvenendo attraverso l’impiego di chicchi d’origine di qualità, tostature equilibrate e preparazioni accurate, tra cui l’espresso, che in paesi emergenti rappresenta un emblema di alta professionalità. Di questo si renda merito all’Espresso italiano che ne è la vera ispirazione a livello mondiale”.

Leggi anche:  Università: da Tar ok a specializzazione a chi ancora corsista. Annullato bando e Regolamento accesso