Mariella Maggio sarà la portavoce degli “scissionisti Pd” palermitani

Condividi

È Mariella Maggio, deputato regionale e presidente della commissione Ambiente dell’Ars, il portavoce di Articolo 1-Mdp a Palermo. A nominarla è stato il comitato politico del movimento, insediatosi questo pomeriggio nel corso del coordinamento provinciale riunito a Palermo.

Segretario di organizzazione è Nino Amato, mentre Simone Di Trapani è il tesoriere. A Ottavio Navarra l’incarico di presidente del coordinamento provinciale. Otto i componenti del comitato politico: Mariella Maggio, Ottavio Navarra, Edoardo Cammilleri, Simone Di Trapani, Caterina Altamore, Ninni Terminelli; piè Ferruccio Donato e Nino Amato, cooptati proprio oggi.

Durante la riunione, Mariella Maggio ha annunciato che Roberto Speranza, uno dei leader nazionali di Articolo 1-Mdp, sarà  a Palermo il 26 maggio per una iniziativa pubblica in concomitanza con la festa per il tesseramento.

Leggi anche:  Sabrina Figuccia: "Orlando sia rimosso dalla carica di sindaco"
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/mariella-maggio1-1024x585.jpg

0 thoughts on “Mariella Maggio sarà la portavoce degli “scissionisti Pd” palermitani”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *