Palermo, treno per Agrigento sbaglia e va in direzione Messina…

Già i treni in Sicilia sono pochi, funzionano male e arrivano molto spesso con ritardo. Certo, però, che mai era capitato quello che è successo ai passeggeri di un treno diretto da Palermo ad Agrigento (quindi tagliando la Sicilia in due, da nord a sud) , e che invece si sono ritrovati a viaggiare…in direzione di Messina, cioè verso la punta orientale dell’isola… La vicenda la racconta il Giornale di Sicilia oggi in edicola.

I passeggeri del Palermo – Agrigento raccontano di aver  sentito una frenata improvvisa, violenta e inaspettata. Temevano ci fosse stato un incidente o qualcosa di simile.  Si sono informati con il personale e hanno scoperto che il treno su cui erano a bordo aveva sbagliato direzione. Il binario preso dal convoglio non era quello diretto ad Agrigento, bensì quello che solitamente dirige i treni verso Messina.

Il treno ha dovuto fare marcia indietro, e il ritardo sulla tabella di marcia, alla fine, è stato anche contenuto, appena mezz’ora. Ma è stata tanta la meraviglia e soprattutto la paura, perchè la Sicilia ha un binario unico in quasi tutta l’isola (1200 chilometri su 1350 in totale), e una distrazione come questa poteva essere fatale. Resta da capire come sia potuto accadere. Al momento da Trenitalia parlano di “errore tecnico”.

Comunque, non dovete pensare che cose del genere accadano solo in Sicilia: nel 2010 un treno diretto a Milano e proveniente dalla Francia è arrivato, per un errore delle ferrovie francesi…a Zurigo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

>