Accorinti, respinta la sfiducia. La cronaca e i retroscena

Un dibattito lungo 10 ore per confermare Renato Accorinti Sindaco di Messina. E’ andato tutto in scena in un aula con quasi tutti i consiglieri presenti, mancava solo Rita La Paglia Pdr Sicilia futura e con il pubblico venuto a “tifare” Accorinti che ha creato qualche momento di tensione durante gli interventi contro dei sostenitori della sfiducia.. La mozione presentata […]

Continue reading »

Messina, Accorinti e il pasticcio di Feluca Spa

La Giunta del sindaco Renato Accorinti, scivolata sulla “buccia di banana” Feluca? Sembrerebbe di si, vista la corposa documentazione che l’Ufficio Territoriale del lavoro ha messo insieme per la Procura della Repubblica presso il tribunale di Messina. L’istruttoria dell’organismo regionale dimostrerebbe che il passaggio diretto degli ex 16 dipendenti di Feluca Spa, alle partecipate Amam e Atm, è stato fatto […]

Continue reading »

Messina: la nuova mappa delle cosche, i rapporti tra mafia e politica

“Un sistema che esiste da sempre.. Elezioni falsate e allora le altre? Ma dov’è il reato?” Reazioni, frammenti di conversazione che fanno pensare se non si sia definitivamente dissolta quella linea d’ombra che divide ciò che è considerato lecito da quello che non lo è, il tollerabile dall’intollerabile, senza che debba essere l’autorità giudiziaria a certificarlo. Porre la questione etica […]

Continue reading »

Messina e il bilancio. Dissesto sempre più vicino

E’ ormai un caso nazionale, quello con un primato che nessun amministratore vorrebbe. Il comune di Messina con il suo previsionale 2015 non ancora approvato, unico ente locale in Italia, rischia il blocco di stipendi e servizi essenziali, praticamente il dissesto. Uno spauracchio che aleggia sullo Stretto da almeno tre anni e che l’esecutivo retto dal sindaco Renato Accorinti ha […]

Continue reading »

Messina mayor Accorinti takes colourful stand at WWI memorial ceremony

accorinti

The pacifist mayor of Messina, Renato Accorinti, made an anti-war statement for the third year in a row during aWWI memorial ceremony in Sicily yesterday (4 November). Accorinti, along with a group of peace protesters, stood among those taking part in the military parade displaying rainbow flags emblazoned with pacifist messages. Having become an anti-war activist long before he was […]

Continue reading »