Tag: Castelbuono

A Castelbuono al via il Jazz Festival con omaggio a De Andrè
Succede in Sicilia

A Castelbuono al via il Jazz Festival con omaggio a De Andrè

Al via il Castelbuono Jazz Festival che fino al 21 agosto proporrà grandi artisti a piazza Castello nella cittadina madonita. Ventidue edizioni per un festival che ogni anno attira migliaia di spettatori, senza contare i giovani musicisti che partecipano alle masterclass. "La memoria e la passione sono le protagoniste di questa edizione del Castelbuono Jazz Festival, che ormai può facilmente fregiarsi della palma di rassegna tra le più antiche dell'isola - spiega il direttore artistico Angelo Butera -. Quest'anno la dedica è a De Andrè, con un omaggio di Danilo Rea". Il festival si apre venerdì 16 agosto con l'omaggio di Daria Biancardi alle grandi icone del jazz di tutti i tempi. Sabato (17 agosto) debutta il John Colianni & Seth Myers Quartet, capitanato dal pianista del New Yers...
Palermo, Comune non approva bilancio consultivo: Regione invia un commissario
Notizie, Notizie dalla Sicilia

Palermo, Comune non approva bilancio consultivo: Regione invia un commissario

Il Comune di Palermo ritarda ad approvare il bilancio consuntivo 2017 e così la Regione invia un commissario ad acta. Orlando e l'assessore Gentile si difendono ma le critiche arrivano sia dall'opposizione sia dalla maggioranza in Consiglio Comunale. La Regione intanto tira dritto e sceglie Carmelo Messina, come commissario che, in prima istanza, dovrà sollecitare l'Amministrazione ed il consiglio comunale ad approvare lo strumento contabile ed, in caso contrario, a sostituirsi ad essi se inadempienti. Nella stessa condizione del capoluogo siciliano si trovano in provincia di Palermo altri 61 comuni su 82: Alia, Alimena, Altofonte, Bagheria, Balestrate, Belmonte Mezzagno, Bisacquino, Blufi, Bompietro, Caccamo, Campofelice di Fitalia, Campofiorito, Camporeale, Capaci, Castelbuono, Castron...
Aumento del costo del pane a Castelbuono, insorgono i sindacati
Notizie

Aumento del costo del pane a Castelbuono, insorgono i sindacati

“Pur comprendendo le ragioni dei panificatori di Castelbuono, consideriamo eccessivo l’aumento del prezzo del pane di circa il 20 per cento stabilito dall’associazione di categoria del paese, le pensioni ormai da oltre 10 anni non vengono sottoposte ad aumenti per via della mancata rivalutazione degli importi, sostenere quindi un prezzo più alto per un bene cosi primario per le tasche dei nostri pensionati, nell’economia di un mese, è senz’altro gravoso”. Interviene così per i pensionati della Fnp Cisl Palermo Trapani il segretario Mimmo Di Matteo sulla questione dell’aumento del prezzo del pane a Castelbuono a partire dal 9 luglio.  “Si riveda la percentuale dell’aumento, fra i costi più alti delle forniture come luce e gas già da luglio, e l’inflazione, i pensionati ormai riescono a mal...
Norata nuovo presidente della Rap, Orlando: “Scelta di professionalità”
News Sicilia

Norata nuovo presidente della Rap, Orlando: “Scelta di professionalità”

Giuseppe Norata nuovo presidente della Rap. Nel corso dell'Assemblea dei soci della società municipalizzata che gestisce i rifiuti a Palermo, che si è svolta oggi presso la sede sociale, il Vice sindaco Sergio Marino ha comunicato il nominativo del presidente designato dal Sindaco, la cui nomina sarà formalizzata nei prossimi giorni al termine delle verifiche formali di rito. Il sindaco Leoluca Orlando ha deciso di indicare quale nuovo Presidente dell'azienda partecipata il 59enne castelbuonese, Giuseppe Norata, già Presidente, Amministratore Delegato e, oggi, Liquidatore di Ecologia e Ambiente s.p.a.. "Una scelta di professionalità e competenza - afferma il sindaco Leoluca Orlando - che conferma la volontà di proseguire il percorso di proprietà e gestione pubblica del servizio...
Aricò: “I circuiti storici della Targa Florio patrimonio culturale della Sicilia”
Politica & retroscena

Aricò: “I circuiti storici della Targa Florio patrimonio culturale della Sicilia”

I circuiti storici della Targa Florio e le antiche tribune di Floriopoli sono stati dichiarati patrimonio culturale della Regione siciliana. Lo prevede un emendamento al Collegato, approvato dall'Ars e presentato dal gruppo di DiventeràBellissima. "Già la manifestazione della Targa Florio aveva ottenuto nel 2002 questo prestigioso riconoscimento per il contributo dato alla positiva diffusione dell'immagine della Sicilia nel mondo - sottolinea il primo firmatario Alessandro Aricò - Ora pure i circuiti e le storiche tribune saranno inseriti nel registro delle Eredità immateriali dell'Unesco e ciò consentirà un più agevolato ed immediato accesso ai finanziamenti nazionali ed europei previsti per i Beni Culturali. Così sarà possibile il potenziamento sia delle strade e delle infrastrutture de...