Siracusa-Gela: Il ragioniere con la mazzetta nelle mutande: 'Se non paghi ti faccio togliere l'appalto'

Pozzallo (Ragusa) Eseguito un arresto per estorsione, da parte dei Carabinieri della Stazione di Pozzallo, che hanno fermato Gennaro De Renzis, ragioniere 50enne, originario di Caserta, subito dopo aver intascato e nascosto nelle mutande una mazzetta da € 500, ricevuta dal titolare di un ristorante di Pozzallo, che fornisce i pasti agli operai che lavorano nei cantieri ove si sta […]

» Read more