Ecco la mafia dello Stretto che fa da ponte tra Sicilia e Calabria

  Una “entità” criminale partorita da Cosa nostra catanese, suggellata dai forti legami familiari con Nitto Santapaola ma distante dalle bande armate e radicata all’interno dell’economia messinese con agganci in ogni settore della società che conta. Per la prima volta si certifica una mafia dello Stretto che fa da ponte tra Sicilia e Calabria con una pericolosa capacità da una […]

» Read more

I treni continueranno ad attraversare lo Stretto di Sicilia per tutto il 2015. Poi…

I treni a lunga percorrenza continueranno ad attraversare lo Stretto di Messina fino al 31 dicembre del 2015, poi  si vedrà. E’ stato siglato un accordo Roma tra sindacati e  Ferrovie dello Stato. Dal prossimo giugno, inoltre, verrà sperimentato una novità: i già esistenti treni regionali che arrivano a Messina cambieranno gli orari, in modo da permettere ai potenziali viaggiatori di prendere le […]

» Read more

Il Ponte sullo Stretto non si fara, ma ci costerà un miliardo di euro

Con la durata delle liquidazioni in questo Paese l’unica cosa che non deve temere Vincenzo Fortunato è di doversi cercare un’altra occupazione da qui alla pensione. L’ex capo di gabinetto del ministero dell’Economia è stato nominato liquidatore della Stretto di Messina, società controllata dall’Anas e fino a ieri incaricata di realizzare il ponte sospeso fra Scilla e Cariddi, il 22 […]

» Read more