"I professionisti dell'antimafia", di Leonardo Sciascia

30 anni fa usciva sul Corriere della Sera uno dei più famosi articoli di Leonardo Sciascia, dal titolo “I professionisti dell’antimafia”. L’articolo era  dedicato al rapporto tra politica, popolarità e lotta alla mafia. A fornire lo spunto era un libro di Christopher Duggan, ricercatore a Oxford e allievo di Denis Mack Smith, che raccontava la parabola di Cesare Mori, il […]

Continue reading »

Il caso "Crocetta – Tutino" un anno dopo. Quell'articolo de L'Espresso che quasi costò il posto al Governatore…

«Non posso affermare di aver mai sentito quella frase»: il 10 settembre del 2015, Piero Messina, collaboratore dell’Espresso, si trova negli uffici della procura di Palermo, interrogato dai PM Francesco Lo Voi e Leonardo Agueci. La frase a cui si riferisce è quella che per buona parte dell’estate del 2015 era stata sulle prime pagine di tutti i giornali, dopo […]

Continue reading »

Onorare Borsellino significa continuare la sua battaglia

“Onorare Borsellino significa continuare la sua battaglia. Lo Stato e la società hanno gli anticorpi per colpire e sconfiggere tutte le mafie». Lo ha dichiarato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione dell’anniversario della strage di Via D’Amelio in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e la sua scorta. «Il diritto e l’ordinamento democratico costituiscono garanzie, oltre […]

Continue reading »

Silvana Saguto e i Borsellino: "Lucia cretina precisa, Manfredi squilibrato"

“Manfredi Borsellino è uno squilibrato, lo è sempre stato, lo era pure quando era piccolo”, ”Lucia Borsellino è cretina precisa”. Sono le parole del giudice Silvana Saguto, rivolte ai figli di Paolo Borsellino, indagata nell’inchiesta nissena sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia, intercettate nell’ambito dell’indagine e pubblicate  dal quotidiano La Repubblica: Il giorno dell’anniversario della strage di via d’Amelio, […]

Continue reading »

Paolo Borsellino, i figli: "Il giorno della strage aveva la sua agenda rossa"

Paolo Borsellino fu ucciso il 19 Luglio, 24 ore prima di parlare dell’omicidio di Giovanni Falcone con la procura di Caltanissetta Il giudice stava per rivelare al procuratore Tinebra le confidenze dell’amico fraterno ucciso dalla mafia. E’ una delle notizie emerse ieri dalla deposizione al processo della figlia Lucia, che ha confermato l’esistenza dell’agenda rossa del padre mai ritrovata dopo l’attentato […]

Continue reading »

Scandalo Tutino, le pressioni del deputato Oddo. Ferrandelli si dimette e lascia posto a….un arrestato

Scandalo Tutino. Spuntano nuove rivelazioni, che coinvolgono altri deputati regionali tra cui Nino Oddo, trapanese. Ecco il racconto che fa Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia Pressioni», «comportamenti inusuali», prassi «irrituali», tentativi di adottare provvedimenti che sarebbero stati contrari alle normative. Di questo ha parlato l’ex assessore alla Sanità, Lucia Borsellino, quando – il 26 marzo del 2014- è stata […]

Continue reading »

Caso Crocetta – Borsellino. Il presidente: "Il calvario di Lucia è il mio". Ancora polemiche e intercettazioni

Caso Crocetta – Borsellino, nuove dichiarazioni, polemiche e intercettazioni. Ieri Manfredi Borsellino ha preso la parola durante la commemorazione della strage di Via D’Amelio per denunciare il “calvario” di Lucia Borsellino, che si è dimessa da assessore alla sanità del governo di Rosario Crocetta, che replica: «Non ho mai lasciato sola Lucia Borsellino, la sua sofferenza e il suo calvario sono […]

Continue reading »
1 2 3