Costantino Visconti: "Vi spiego perché non è vero che la mafia è dappertutto"

“La Mafia è dappertutto. Falso!” è il libro di Costantino Visconti, professore ordinario di Diritto Penale all’Università di Palermo, che vuole cercare di sovvertire uno dei luoghi comuni più grandi, quello per cui la mafia sia dappertutto, forse il più duro da sfatare, anche tra i più impopolari, perché chi si mette contro una certa retorica dell’antimafia di solito subisce […]

Continue reading »

La Trattativa, il sistema mediatico, i servi sciocchi delle Procure

L’impianto argomentativo della sentenza assolutoria di Calogero Mannino smantella la costruzione accusatoria della cosiddetta trattativa stato-mafia. Da coautore (insieme con Salvatore Lupo) di un saggio critico sull’argomento, pubblicato da Laterza due anni fa, potrei molto compiacermene e andare alla ricerca delle coincidenze tra i miei argomenti critici e le ragioni poste a fondamento della sentenza del giudice Marina Petruzzella. Ma […]

Continue reading »

Mannino, le motivazioni dell’assoluzione per la Trattativa: “Grossolane manipolazioni”

Il papello, l’elenco con le richieste che Totò Riina avrebbe fatto allo Stato per fare cessare le stragi mafiose, è “frutto di una grossolana manipolazione” di Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco mafioso di Palermo e teste principale del processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia. Lo dice il gup Marina Petruzzella che ha depositato le motivazioni della sentenza con cui ha assolto […]

Continue reading »